Header

Enjoy

E cantavano le canzoni live @Enjoy

30/03/2017

E cantavano le canzoni live @Enjoy

E cantavano le canzoni live @EnjoyUna serata in compagnia della buona musica, delle buone birre e del buon cibo, dell’ormai noto locale massafrese. Un viaggio attraverso le canzoni di Rino Gaetano, un tributo in acustico unico nel suo genere.

“E cantavano le canzoni” è un progetto nato dalla passione per Rino Gaetano, cantautore calabrese scomparso nel 1981.
La formazione è composta da Fabrizio Caramia alla voce e alla chitarra d’accompagnamento, Luca Marangi alla chitarra solista e i cori e Michele Bello alle percussioni.
È stato scelto un set acustico per creare un’alternativa al classico live.
I componenti del gruppo sono uniti da circa sette anni dalla passione per Rino, avendo fatto parte con altri musicisti al progetto “ingresso libero – Rino Gaetano cover band”, con il quale hanno portato in giro, sul territorio pugliese e lucano, la musica di Rino.

“La passione per le composizioni di Rino Gaetano nasce quando si riesce a cogliere quel sottilissimo filo che pende tra la licenza poetica e la razionalità, quando si arriva ad immaginare come realmente si possa sentire un uomo solo, a pensare che Giorgio Chinaglia non possa passare al Frosinone, quando il tempo e la storia tra La Fayette e Mameli vari, scorrono inesorabili, mentre noi stiamo fermi ad aspettare qualcuno.
La voglia nel metterci passione nel far ascoltare agli altri la musica di Rino, nasce esattamente dallo stesso motivo.
Vi renderemo partecipi di un esperienza più “intimista”, lasciatemi passare il termine, ma sarà tutt’altro che una serata tranquilla.
Vi aspettiamo!”

Info e prenotazioni
099 9421549

Enjoy
via Pisa, 69
Massafra

Marzo 30, 2017

Wiar live @Enjoy

23/03/2017

Wiar acoustic live

Wiar live @EnjoyTutta la musica può suonare interessante se la riporti all’ essenza”.
Su questa unica e semplice regola si basa lo stile dei WIAR, che con sole due chitarre e due voci attraversano circa un settantennio di musica: dal Delta blues al soul di Otis Redding e Marvin Gaye, dal pop-rock degli Steely Dann all’electro-pop dei Depeche Mode o ai Soundgarden e via, spingendosi fino al pop di classifica di Britney Spears e Pharrell Williams.

Il risultato somiglia a quei mixtape su cassetta C60:
un limite di 90 minuti in cui un adolescente formava il proprio gusto esercitando l’arte della scelta.
6 terabyte in tasca oggi producono lo stesso risultato?
I “WIAR” sono Wlady Rizzi e Ciccio Raio, duo chitarra e voce di matrice folk-rock in attività dal 2011.
Dopo Innumerevoli avventure nel rock demenziale con la band “D’Bitols”, qui abbandonano l’ironia per confrontarsi con un repertorio di cult songs e classici, armati di sole chitarre acustiche.
Formazioni presenti e passate come “Mother Nature”, “La banda del Tarantino”, “Madrelena” e “Skelters” testimoniano una lunga e prolifica attività creativa, che ora confluisce in un progetto minimo fatto di brani su cui si sono formate generazioni di appassionati.

nota: Il nome WIAR non vuol dire assolutamente nulla, ma contiene la W di Wlady e le R di Raio e Rizzi

Enjoy
via Pisa, 69
Massafra – Taranto

Marzo 23, 2017

Loading