Header

Manduria

Martello - One Man Show @Angelé

23/03/2017

Martello – One Man Show @Angelé

Martello - One Man Show @AngeléEVENTO UNICO ALL’ANGELE’
(com’è suo stile)
MARTELLO (live): GIOVEDI’ 23 MARZO ore 21.30
musica elettronica minimale influenzata da suoni post-rock, new wave ed EDM, composti e suonati senza l’ausilio di computer, utilizzando solo veri strumenti in tempo reale. Una voce distorta e nera, più propensa a parlare che a cantare, narra i piccoli dispiaceri della vita brano dopo brano. Una tuta integrale rossa da operaio avvolge l’unico esecutore di questo progetto per unire l’immagine del lavoro comune al mondo della musica.

Angelé
vico III Ferdinando Donno, 24
Manduria – Taranto

Marzo 23, 2017

Cesare Dell'Anna in concerto

04/01/2017

Cesare Dell’Anna in concerto

Cesare Dell'Anna in concertoSarà l’irresisitibile carisma di Cesare Dell’Anna ad animare il centro storico di Manduria giovedì 5 gennaio con il concerto “Cesare Dell’Anna 5tet & Talla”, a partire dalle 20.30 in Largo Campanile, alle spalle della Chiesa Madre (in caso di pioggia il concerto si svolgerà all’interno del vicino Angelè pub).
Dal vivo con la formazione in quintetto, Dell’Anna offre una grande varietà di stili e culture, miscelate ad arte in una formula tanto eclettica quanto originale. L’incontro tra le sonorità jazz da cui trapela un’appartenenza al Sud Italia infatti sposa alla perfezione la musica balcanica, dando vita ad un calderone musicale esplosivo.
I ritmi irregolari e la tecnica espressiva dei singoli musicisti creano un’alchimia a cui è impossibile resistere; un viaggio musicale che parte dal Salento ma che, durante l’esibizione, è capace di portare in giro per il mondo gli ascoltatori. Se avrete l’impressione di essere in Romania piuttosto che in Marocco, Bosnia, Marocco o Albania, avrete colto in pieno lo spirito dell’esibizione.

Cesare Dell’Anna è uno dei musicisti più acclamati nel territorio nazionale per essere divenuto negli anni un punto di riferimento con la sua musica ricca di contaminazioni. La sua appartenenza ad una famiglia di musicisti bandisti fa sì che si registrino a soli 7 anni le prime esperienze con la tromba, strumento che lo accompagnerà per tutto il percorso artistico.
Tantissimi i progetti a cui ha lavorato nel corso della sua carriera: dal balkan-jazz con gli Opa Cupa alla world music di Zina, dal travolgente Tarantavirus al prestigioso GirodiBanda, passando per la fondazione di un’etichetta discografica indipendente, la Undiciottavi Records e la casa laboratorio “Hotel Albania”.

Il concerto, che è organizzato dal Centro di Educazione Ambientale di Manduria in collaborazione col Popularia Festival e col patrocinio del Comune di Manduria, fa parte di un programma di eventi di qualità finalizzato alla valorizzazione del centro storico e alla promozione del territorio.

Ingresso libero con contributo volontario.
Ulteriori informazioni al 368.7305100

largo Campanile
Manduria – Taranto

Gennaio 04, 2017

Loading