Header

Buckingam Palace

Buckingum Palace live @Vida Loca

22/03/2017

Buckingum Palace live @Vida Loca

Buckingum Palace live @Vida LocaI Buckingum Palace sono somma di tre personalità stravaganti: Annalisa Vetrugno (basso e voce), Clara Romita (batteria e voce) e Stefano Capoccia (chitarra e voce) che assorbono ciò che hanno attorno, lo filtrano e lo risputano fuori. ll risultato è un ammasso di sentimenti contrastanti, suonati con leggerezza indie, durezza post-rock e una punta schizofrenica tipica del math-rock.

“Macedonia Disco del giorno su Rockit.”

“..tra i 10 migliori live del mese di marzo, nella sezione dei gruppi emergenti di KeepOn Live.”

Start 22.30

Vida Loca pub
viaVittorio Emanuele, 25
Fragagnano – Taranto

Marzo 22, 2017

Buckingum Palace (indie rock) live @Tabir

20/02/2017

Buckingum Palace (indie rock) live

Buckingum Palace (indie rock) live @TabirMercoledì 22 febbraio da TABIR – birroteca tarantina c’è un altro appuntamento con la musica live inedita.

Per prenotare un tavolo, contattaci al 3357547169. Il live inizierà alle ore 22 circa. Ingresso gratuito, nessun costo di coperto.

Ospiti di questa settimana i buckingum palace, trio indie rock leccese. Reduci da altri progetti, i tre si incontrano nell’autunno del 2015, iniziando sin da subito a produrre materiale inedito.

Nel Gennaio del 2016 suonano per la prima volta, condividendo il palco con gli URO. Il 29 Aprile dello stesso anno pubblicano il loro primo singolo, “Vincolo polare artico”. Il 30 Maggio 2016 pubblicano in digitale Apricot”, primo demo della band. Interamente autoprodotto, è composto da 4 brani inediti registrati in sala prove.

Durante l’estate il gruppo continua ad esibirsi dal vivo e chiude la stagione con il primo concerto fuori regione. Nell’ottobre dello stesso anno entrano in studio per registrare un EP intitolato “Macedonia”, prodotto da Marco Ancona (Bludinvidia, Fonokit) edito da XO e Cabezon Records in anteprima su OndaRock dal 10 febbraio 2017.

 

Solisti e formazioni ridotte, che abbiano all’attivo un repertorio di inediti, possono contattare direttamente Giuseppe Internò per inviare le proprie candidature.

Tabir
via Cavour, 35
Taranto

Febbraio 20, 2017 0

Loading