Header

New Year’s Eve Party / Capodanno 2017

Villanova

New Year's Eve Party / Capodanno 2017Sabato 31 dicembre, al Villanova, in via Basento, a Pulsano (TA): “New Year’s Eve Party 2017”.

La prima band, del 2017, a calcare il palco del noto club di Pulsano sarà “Olly Riva & The Soul Rockets”.

Ci sono artisti che hanno fatto della loro musica un marchio di fabbrica, ripetendosi per anni senza mai cambiare. Non è il caso di Olly Riva, cantante, autore e produttore che del cambiamento ha sempre fatto la sua forza, dagli inizi punk con i Crummy Stuff, passando per lo skacore degli Shandon, lo swing con il progetto Olly meets The Good Fellas e negli ultimi 7 anni il rock dei The Fire.
Con una costante inevitabile che è la sua voce, la si può riconoscere tra centinaia.
Dopo 22 anni di carriera, il 2014 segna un ritorno alle origini, alla musica con cui è cresciuto da bambino, e che il padre gli faceva ascoltare tenendolo sulle ginocchia mentre suonava il farfisa, ovvero il soul e il rhythm’n’blues. Un ritorno avvenuto spontaneamente, qualcosa che è dentro di lui, e la libertà di esprimere le sue emozioni senza filtri, come solo il soul (la musica dell’anima) sa concedere. Di qui l’incontro con i “The Soul Rockets”, una formazione composta da musicisti con un background di tutto rispetto

Ferdinando “Ferdi” Masi : Co-fondatore ed ex membro di Casino Royale e Giuliano Palma & The Bluebeaters.. Dopo la scissione da Giuliano Palma, riprende in mano il progetto Bluebeaters, che hanno da poco spento le 20 candeline di carriera; i fan li aspettavamo e il tour continua. Non poteva che essere lui il batterista dei Soulrockets, data l’esperienza e la passione per questo genere di musica.

Gino “Geeno” De Angelis : Una carriera iniziata con il punk dei Tiratura Limitata, passata al northern soul dei Blue Eyed Soul Team, e prosegue con il soul Jane J’s Clan.
Bassista e ballerino impeccabile sul palco, la sua passione per la black music la esprime senza riserve; insegnante di danza e personaggio di spicco della cultura legata ai sixties in Italia.

Vincenzo “Jack” Giacalone : “macina riff incendiari” non male come definizione per il più giovane componente della band: il chitarrista.

Gabriele Bernardi : Pianoforte ed hammond, nella precisione la giusta dose di improvvisazione.

Stefano “Iasco” Iascone (tromba) : lasciata alle spalle l’esperienza con Roy Paci e Shandon, il progetto collaterale nel quale è impegnato sono i “Figli di Madre Ignota”

Luca Belloni (sax) : da anni gira i migliori club italiani accompagnando numerosi artisti e
insergna Sax e Clarinetto in numerose scuole.

Marcello Aloe (sax tenore) : le sue collaborazioni spaziano dal soul funk alla bossanova dei Roosevelt e all’ironico ska dei Vallanzaska.

La band è in giro per l’Italia con un concerto che alterna i propri inediti a grandi classici della musica soul e rhythm n’blues americana e anglosassone.
Il tour continua, keeping soul alive.

Al termine del concerto: “DOUBLE ZONE DJ SET”

Outside:
■ Ciro Merode
■ Attilio Capilli
■ Lello Santoro
■ Sabrina Morea
■ David Strauss

Inside:
■ Dj Madkid aka Paolino
■ Andrea Fasano

Fotografie:
■ Marina Amoroso

Start ore 01.00 – ticket 15 € comprensivo di consumazione (direttamente al botteghino)
Infoline: 3384273389
La serata si svolgerà anche in caso di avverse condizioni climatiche.
Direzione artistica: ARTESIA, Servizi per l’Arte e lo Spettacolo.

Villanova
via Basnto, snc
Pulsano – Taranto

You may also like ...

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading